Le razze di cani più amate

Il cane, il migliore amico dell’uomo: si può dire qualsiasi cosa dei nostri amici a quattro zampe, ma è impossibile non amarli. Da millenni, il cane è fedele accompagnatore dell’uomo, sin da quando questo iniziò a cacciare nelle caverne. Abbiamo abbandonato da tempo il passato da cavernicoli ma non ci siamo lasciati alle spalle il muso dolce e le scodinzolate dei cani. Ogni cane è bellissimo e speciale a modo suo, ma alcune razze sono dei veri e propri campioni di bellezza. Quali sono le razze di cani più amate in tutto il mondo? Scopriamolo insieme!

Bulldog francese

Complice la moda su internet, che negli ultimi anni ha visto impazzare i social network di questa razza canina, i Bulldog francesi hanno negli letteralmente invaso le case di milioni di persone nel mondo intero. Grazie ai social, infatti, il Bulldog francese è stato condiviso in fotografie ed in simpaticissimi video, che hanno fatto innamorare chiunque. Il Bulldog francese è entrato nelle case di moltissimi vip, quali gli influencer Chiara Ferragni e Fedez ma anche la cantante Lady Gaga.
Si tratta di una razza canina molto calma, amorevole e per niente aggressiva: la sua indole è naturalmente docile, il carattere giocoso ed allegro ed è amato (e amante) dai bambini, che adorano strapazzarlo di abbracci. Si tratta di un perfetto cane da appartamento perché, anche se ama le passeggiate, non è un gran corridore e predilige i piccoli spazi.

Pastore Tedesco

Tra le razze di cani più amate di tutte, è impossibile non menzionare il Pastore Tedesco: un vero e proprio cane da famiglia. È un animale bellissimo ed agile, ma le sue vere doti che lo rendono così apprezzato sono altre: indole fedele, rispetto per l’essere umano, protezione, affidabilità. Il Pastore Tedesco ama giocare quando è il momento giusto, soprattutto con “sfide” o giochi intelligenti; inoltre, è ampiamente noto che è un perfetto cane da guardia, difficilmente aggirabile.

Golden Retriever

Il Golden Retriever è, secondo una recente ricerca, la razza di cane più apprezzata dagli italiani. Grande, coccolone e pieno di peli, questo animale ha un carattere equilibrato e calmo: ama correre, giocare e passeggiare, ma anche sdraiarsi sotto ad un albero e dormire per ore. Spesso è apprezzato dai bambini. È un cane molto fedele e che ama socializzare con altri cani ed altri esseri umani; è attento e obbediente, e per questo motivo il Golden Retriever è infatti una delle razze predilette dai ciechi che necessitano di un cane-guida.

Boxer

Il Boxer potrebbe essere definita la razze del “gigante dal cuore buono”: questo cane è veramente tra i più amati di tutto il mondo. La razza in questione è amante degli spazi aperti, per questo chi prende questo cane solitamente vive in campagna o comunque vicino a zone verdi. A dispetto delle sue dimensioni notevoli, il Boxer è un cane notevolmente tranquillo, affettuoso e per nulla aggressivo, che ama la compagnia ed i suoi simili.

Labrador

Nessun cane è più coccolone, tenero e amabile del Labrador: questi cani hanno l’amore per le carezze e le coccole nel DNA. Si tratta di una razza molto obbediente che, se allenata fin da piccola, può rivelarsi sorprendentemente d’aiuto in situazioni di difficoltà ma anche di divertimento: per esempio, sono cani che amano tuffarsi in acqua, al mare o al lago che sia! Il Labrador è un cane che mangia molto e spesso tende ad ingrassare, motivo per cui è necessario fornirgli una dieta equilibrata, sopratutto con l’avanzare degli anni.

Chihuahua

Prima che i VIP scoprissero altre razze, il cane più in voga tra le stelle del mondo dello spettacolo era di certo il Chihuahua. Si tratta di un cane minuscolo, ma dal carattere forte e deciso: non è un animale adatto proprio a tutti, soprattutto ai bambini piccoli in casa, non perché sia aggressivo ma perché si spaventa facilmente e rischia di abbaiare in continuazione, e di agitarsi notevolmente. Il Chihuahua si lega emotivamente al padrone in maniera sbalorditiva, ed è noto per la sua gelosia e la sua paura di stare solo.

Rottweiler

Per anni ritenuta una razza pericolosa e difficilmente gestibile, ad oggi è risaputo dai più che il Rottweiler è un cane come un altro, con il suo carattere e la sua voglia di essere amato. È uno dei cani più amati dagli uomini italiani, ed è tanto affettuoso quanto protettivo nei confronti dei suoi padroni. Soffre molto negli spazi chiusi, perciò chi decide di adottarne uno dovrebbe disporre di un giardino o perlomeno di uno spazio aperto in cui possa correre e svagarsi come la sua natura richiede.

Beagle

Il Beagle è una razza canina molto antica, che si crede sia nata secoli fa in Inghilterra. Nato come cane da caccia, ad oggi il Beagle è un perfetto esemplare di animale da compagnia, nel senso stretto del termine: infatti, questo cane tende a restare sempre con il suo padrone, accompagnandolo in ogni dove e restandogli sempre fedele. Anche se ha una taglia piccola, appartiene alla famiglia dei cani-segugio ed è perciò un bravo cacciatore, obbediente e fedele ma anche bisognoso di corse e spazi aperti in cui scorrazzare.

Autore dell'articolo: Aristide Banfi