Matrimonio a Roma: come organizzarlo al meglio

Se state organizzando un matrimonio a Roma avete tutte le carte in regola per ottenere un evento davvero indimenticabile. Tutto quello che vi occorre è la giusta location e alcuni consigli utili sui dettagli che possono trasformare un semplice evento in qualcosa di speciale.

Matrimonio a Roma: la location prima di tutto

Chi si sposa a Roma può contare su una location davvero unica. Questo quindi potrebbe essere il primo punto di forza del vostro matrimonio. Oltre a scegliere infatti un locale da ricevimento degno del vostro giorno più bello, potete anche fare in modo che Roma ne sia la protagonista.

Un cocktail di benvenuto su una terrazza panoramica ad esempio incanterebbe i vostri ospiti e vi regalerebbe delle foto indimenticabili. Allo stesso modo una location allestita a tema, con richiamo della grande Roma imperiale, potrebbe fare da cornice ai festeggiamenti regali delle vostre nozze.

Catering: l’importanza della personalizzazione

Quando si sceglie il catering, lo si fa per tanti motivi. Il primo di questi però deve essere il vostro matrimonio. Non è un paradosso. Un errore commesso da molte agenzie che fanno servizi di catering è quello di offrire giornate standard.

È importante invece che ogni dettaglio sia cucito letteralmente su di voi e su quelle che sono le vostre esigenze, Specificate ad esempio se volete vettovaglie e addobbi di un certo tipo, o fiori particolari perché sono i vostri preferiti.

Potreste voler giocare con il ‘tableau’ ed in questo caso sarà l’agenzia a suggerirvi dei segnaposto a tema, dei tavoli allestiti in maniera specifica o piccoli spettacoli che facciano da cornice alla giornata.

Ricordate sempre che si tratta del vostro giorno e che non capiterà una seconda volta. È giusto pretenderlo come lo si vuole. Allo stesso tempo valutate però la serietà dell’agenzia dai consigli che saprà darvi. Se state proponendo una soluzione impraticabile o che non darebbe un effetto buono, l’agenzia non deve avere timore di farvelo notare.

Stupire tutti con il menù

Quando si deve scegliere il menù per il proprio matrimonio, ci si può davvero sbizzarrire con la fantasia. Anche in questo caso l’esperienza dell’agenzia può fare la differenza.
consigli in questo caso sono diversi:

    • concentratevi innanzitutto su un menù caretteristico e giocate con quello. Questo vuol dire che invece di prevedere tanti piatti di carne e pesce, potreste orientarvi o sulla carne o sul pesce e stabilire un insieme di piatti in tutte le loro varianti;
    • un altro consiglio è quello di prevedere sempre piatti specifici per persone che hanno certe esigenze: questo vuol dire inserire delle pietanze per i vegetariani prive di carne, per i vegani che siano anche privi di latticini, e infine per i celiaci, che facciano attenzione al glutine contenuto negli alimenti. I vostri ospiti apprezzeranno certamente il pensiero e si godranno la giornata;
    • il must del momento è poi quello di organizzare dei menù ‘bio’, o a km 0. Se volete proporre qualcosa di alternativo, questa è la strada giusta.

Giocate con la stagione

Una delle cose più affascinanti di Roma è certamente il suo clima. A parte le classiche giornate uggiose di marzo e novembre, la capitale è caratterizzata da primavere ed autunni a dir poco mozzafiato. Se pensate di sposarvi in queste stagioni, potete di certo sfruttare le rinomate ottobrate romane o i giorni di primavera che incantano.

Sempre più coppie però si sposano d’inverno. Anche questa può essere una valida alternativa. Preferite allora agenzie che possano offrire location per ogni situazione. In inverno la scelta sarà certamente per l’interno, ma un bel giardino verandato farebbe apprezzare anche il panorama.

D’estate o in primavera un cocktail di benvenuto in piscina sarà un’idea molto gradita. E se volete una giornata davvero da sogno, potreste optare per una location in un castello, o in un antico casale ristrutturato, o in una villa da sogno.

Matrimonio a Roma: affidarsi ai professionisti

Tutto quello che vi abbiamo indicato può essere facile da ottenere ed organizzare a patto che ci si affidi all’agenzia giusta. Molte sono le ditte che organizzano eventi a Roma, ma se volete avere la certezza che il vostro giorno più bello sia davvero magico, potete contattare di certo con fiducia Exclusivevent.

Si tratta di una ditta specializzata in matrimoni che dispone di location magiche e personale altamente qualificato. Avrete di certo tante cose alle quali pensare nel giorno del vostro matrimonio, e la riuscita del festeggiamento non deve essere una preoccupazione.

Valutate attentamente il modo in cui l’agenzia vi segue nel corso delle settimane che precedono l’evento. Se ad ogni più piccolo intoppo, invece che una soluzione, offrono un ulteriore problema, non è l’agenzia che fa per voi.

Valutate il modo in cui il personale si dedica ai vostri ospiti. Questo deve essere professionale ma disponibile, impeccabile ma pronto ad inventare soluzioni in caso di imprevisti. Solo se vi affiderete ai professionisti giusti potrete godervi il giorno più bello senza pensare davvero a nulla.

Autore dell'articolo: Aristide Banfi